Vantaggi della visualizzazione del prodotto 3D

Sblocca la potenza della visualizzazione del prodotto in 3D

Condividi questo articolo

I progressi tecnologici e le mutevoli richieste dei clienti hanno innescato una trasformazione significativa nella visualizzazione dei prodotti negli ultimi anni. Ciò è particolarmente evidente nel panorama B2B, dove gli acquirenti più esigenti di oggi richiedono la capacità di vedere e interagire con prodotti complessi e configurabili prima di impegnarsi in un acquisto.

La visualizzazione 3D dei prodotti è uno strumento prezioso per i produttori che cercano un vantaggio competitivo. Attirando il loro pubblico target e semplificando i complessi processi di vendita, possono catturare l'attenzione dei consumatori e facilitare transazioni senza soluzione di continuità. Questo articolo approfondisce le ragioni della sua crescente rilevanza.

Unisciti a noi mentre percorriamo l'evoluzione della visualizzazione del prodotto, evidenziando i suoi distinti vantaggi e le caratteristiche chiave che la rendono un potente motore per la generazione di entrate e la soddisfazione del cliente.

Cos'è la visualizzazione del prodotto?

La visualizzazione del prodotto 3D è un metodo di visualizzazione digitale che crea modelli 3D di prodotti fisici, non solo prodotti che sono stati fabbricati, ma anche quelli ancora in fase di concezione.

Come la maggior parte delle cose, l'ascesa di Internet ha portato la visualizzazione dei prodotti in 3D a un livello superiore, consentendo agli acquirenti di visualizzare e interagire con i prodotti da qualsiasi parte del mondo, creando un'esperienza coinvolgente, trasparente e informativa.

L'evoluzione della visualizzazione del prodotto

La storia della visualizzazione dei prodotti può essere fatta risalire agli albori della pubblicità, quando le aziende si affidavano a illustrazioni e fotografie per mostrare le loro merci. Ma queste immagini 2D spesso non riuscivano a catturare l'intera essenza del prodotto e i clienti dovevano fare affidamento sulla loro immaginazione per colmare le lacune.

All'inizio degli anni '60, Ivan Sutherland sviluppò il primo 3D programma di computer grafica, Blocco schizzi. Una svolta significativa, Sketchpad ha permesso agli utenti di creare e manipolare oggetti 3D sullo schermo di un computer, dando vita per la prima volta a prodotti "virtuali".

Come offrire un'esperienza di e-commerce B2B

Executives shouldn’t think of eCommerce as “just another sales channel”. Learn how this massive shift in B2B buying is shaping how companies win or lose.

Oggi, i produttori e altre aziende B2B stanno iniziando a mettersi al passo con le loro controparti B2C mettendo la visualizzazione 3D dei prodotti al centro della loro esperienza di vendita. Consentono ai clienti di progettare prodotti utilizzando un configuratore di prodotto visivo e vedere come sarebbe il risultato finale nella vita reale, da tutte le angolazioni e in varie condizioni di illuminazione.

Rappresentanti di vendita, clienti e potenziali clienti possono utilizzare questa piattaforma di configurazione interattiva per giocare con combinazioni di colori, dimensioni, materiali, caratteristiche e altro ancora, apportare modifiche e vedere l'impatto in tempo reale. Possono utilizzare l'esperienza per istruirsi sui tuoi prodotti o effettuare un ordine istantaneo se il configuratore è integrato con una piattaforma di e-commerce B2B.

La prossima era della visualizzazione dei prodotti in 3D utilizzerà la realtà aumentata e virtuale per portare l'esperienza del cliente a nuovi livelli. La realtà aumentata (AR) sovrappone le informazioni digitali al mondo reale, mentre la realtà virtuale (VR) crea un'esperienza completamente immersiva. Entrambe le tecnologie possono essere utilizzate per creare visualizzazioni di prodotti 3D realistiche e coinvolgenti.

Epicor CPQ già alza l'asticella con il suo configuratore di prodotto 3D che vanta una notevole funzionalità di realtà aumentata. Tuttavia, il panorama è destinato a evolversi ulteriormente con l'imminente introduzione di visori per realtà virtuale di nuova generazione da parte di Apple e dei suoi rivali.

These devices promise greater affordability and comfort, creating the potential for virtual reality to become the dominant configuration experience. Once more, Epicor CPQ is pioneering this innovative wave, driving the advancement of hyper-realistic visualization technology.

Vantaggi della visualizzazione 3D

La visualizzazione del prodotto in 3D ti consente di mostrare i tuoi prodotti in un modo visivamente accattivante e informativo. È possibile evidenziare caratteristiche e vantaggi chiave e offrire ai clienti una comprensione più dettagliata dei loro progetti. Ciò è estremamente vantaggioso quando si ha a che fare con prodotti complessi e tecnici difficili da spiegare utilizzando le tradizionali immagini 2D.

Diamo un'occhiata più da vicino a ciascuno di questi vantaggi.

Esperienza del cliente migliorata

Le rappresentazioni 3D iperrealistiche dei prodotti consentono ai clienti di prendere decisioni di acquisto più rapide e sicure. Possono vedere Esattamente ciò che stanno acquistando prima che esca dalla linea di produzione, aumentando i tassi di conversione e riducendo la probabilità di resi o reclami.

La soddisfazione del cliente crea relazioni. È più probabile che gli acquirenti ricordino l'esperienza, si sentano positivi riguardo al tuo marchio e ti consiglino ad altri. La visualizzazione del prodotto in 3D non solo aumenta la chiarezza; rende il viaggio dell'acquirente più coinvolgente e piacevole, soprattutto se combinato con la realtà virtuale o aumentata.

Processo di configurazione semplificato (con un configuratore di prodotti 3D)

Visualizzazione del prodotto 3D può trasformare un'esperienza di configurazione del prodotto lenta, confusa e sconnessa in un'esperienza veloce, trasparente e integrata. Utilizzando un configuratore di prodotto 3D, rappresentanti di vendita e clienti possono personalizzare in modo rapido e interattivo i prodotti in base alle loro preferenze, visualizzando i risultati all'istante. Questa automazione della configurazione consente di risparmiare molto tempo, soprattutto quando si creano prodotti complessi che richiedono più iterazioni.

Marketing e vendite migliorati

La visualizzazione del prodotto in 3D ti consente di sviluppare rapidamente e facilmente contenuti di marketing accattivanti, offrendoti un vantaggio rispetto alla concorrenza. Dai video dinamici alle demo interattive, offre modi unici per coinvolgere il tuo pubblico, aumentare la consapevolezza del marchio e indirizzare il traffico verso il tuo sito web (se operi online).

Inoltre, sfruttando la tecnologia all'avanguardia per rappresentare il tuo prodotto con immagini realistiche, posizioni la tua azienda all'avanguardia nel progresso tecnologico. Ciò migliora la qualità e il valore percepiti dei tuoi prodotti, rendendo i clienti più disposti a pagare un prezzo premium e rafforzando al contempo l'immagine del tuo marchio come innovatore nel tuo settore.

Progettazione e ingegneria più veloci, migliori e più economiche

La visualizzazione del prodotto in 3D svolge un ruolo cruciale nel consentire ai progettisti di identificare e affrontare tempestivamente potenziali problemi del prodotto, prevenendo così costosi errori durante la produzione.

Sviluppando un modello altamente realistico del prodotto, è possibile ridurre al minimo la dipendenza da prototipi o campioni fisici costosi, il che è particolarmente vantaggioso quando si ha a che fare con prodotti configurabili che non entrano mai in produzione di massa.

Inoltre, una rappresentazione visiva di un prodotto è un ottimo modo per migliorare la comunicazione e la collaborazione tra clienti, rappresentanti di vendita, designer, ingegneri e officina. Tradizionalmente, ogni parte parlava una “lingua” diversa e utilizzava strumenti disparati e spesso incompatibili. La visualizzazione elimina la confusione, allineando tutti attorno a una singola visione del prodotto.

Conclusione

L'ascesa e l'ascesa della visualizzazione dei prodotti in 3D ha rivoluzionato il modo in cui le aziende vendono, progettano e producono i loro prodotti. Ha dato vita ai prodotti in modi nuovi, ha accelerato il percorso dell'acquirente B2B, ha smussato processi di configurazione del prodotto contorti e opachi e ha fornito una risorsa preziosa per il marketing.

Ed ecco il vero kicker: con l'inevitabile invasione della realtà aumentata (AR) e della realtà virtuale (VR) nella tecnologia mainstream, la visualizzazione del prodotto 3D è pronta per portare l'esperienza del cliente a nuovi livelli. È un momento entusiasmante per vendere prodotti configurabili e le aziende che sfruttano la visualizzazione dei prodotti in 3D ne raccoglieranno i frutti.

 
it_ITItalian