Vantaggi della visualizzazione 3D

Gli 8 vantaggi della visualizzazione 3D

Table of Contents

    Condividi questo articolo

    Get A Demo

    Benvenuti nel mondo di domani! La produzione sta cambiando e Tecnologia di visualizzazione 3D è un pilota di primo piano. Grazie alla visualizzazione 3D, i produttori possono ora progettare, prototipare, vendere, commercializzare, produrre e spedire i loro prodotti più velocemente, con maggiore efficienza e meno spese che mai.

    Questo articolo spiega in che modo il 3D sta cambiando il gioco per i leader digitali nel settore manifatturiero.

    Epicor CPQ Brochure

    The way that companies quote, sell, design and manufacture products has fundamentally changed. Epicor CPQ is different too, and this brochure distinguishes it from other Soluzioni CPQ.

    1. La visualizzazione del prodotto rende i prodotti complessi facili da capire

    È una semplice equazione: più complesso è il tuo prodotto, più difficile sarà per i clienti comprenderne caratteristiche e funzionalità. Meno il cliente capisce, minore è la possibilità di effettuare un ordine.

    Il problema è che i prodotti stanno rapidamente diventando più complicati. I clienti chiedono la libertà di personalizzare e personalizzare i prodotti. Nel frattempo, la tecnologia sta diventando più avanzata. Prodotti un tempo semplici come gli spazzolini da denti si stanno trasformando in dispositivi di rete ad alta tecnologia.

    La visualizzazione 3D offre ai clienti un'immagine e una comprensione cristalline dei tuoi prodotti e della miriade di caratteristiche, parti, dimensioni, colori, materiali e opzioni di assemblaggio tra cui scegliere.

    Questa comprensione aiuta il processo decisionale e ispira fiducia, il che ha un impatto drammatico sui tassi di conversione. Le aziende che integrano le funzionalità di visualizzazione 3D di Epicor CPQ nella loro esperienza cliente aumentano in media tassi di conversione 40% più elevati.

    2. È possibile migliorare la precisione delle quotazioni con il software Product Configurator

    3D visualization ensures buyers and sellers are always on the same page regarding configurazione del prodotto. There’s no room for miscommunication and the product that ships is always the one the customer expects to receive.

    Le regole del prodotto codificate nel configuratore assicurano che ogni configurazione sia valida e ottimizzata, semplificando la vita ai team di ingegneri che sono stanchi di affrontare errori di vendita. È inoltre possibile incorporare regole di determinazione dei prezzi, fornendo ai clienti feedback sui prezzi in tempo reale e garantendo l'accuratezza delle quotazioni.

    3. Il viaggio dell'acquirente è più coinvolgente e impressionante

    I clienti sono bombardati di informazioni per tutto il giorno. L'ultima cosa che vogliono fare è leggere una lunga e noiosa descrizione del prodotto o sfogliare un catalogo pieno di tabelle e immagini confuse che non mostrano il prodotto che vogliono configurare e acquistare. È estenuante.

    La visualizzazione 3D è un dispositivo di trasmissione delle informazioni molto più efficiente del testo. È anche più interattivo, poiché i clienti possono ruotare frequentemente i prodotti per visualizzarli da più angolazioni, eseguire lo zoom e la panoramica secondo necessità. I clienti ottengono le informazioni di cui hanno bisogno in modo rapido e dettagliato.

    Gli esseri umani sono cablati per il 3D: è il modo in cui viviamo il mondo in cui viviamo. Troviamo di più immagini 3D attraente, stimolante, e memorabile. Hanno un impatto viscerale. Nei mercati indifferenziati, questo impatto può fare la differenza tra concludere una vendita o perdere un grosso affare a favore di un agguerrito concorrente.

    4. Puoi sfruttare le esperienze di realtà virtuale e aumentata

    La chiave per creare esperienze di acquisto visive davvero coinvolgenti è prima di tutto addentrarsi nel regno del 3D. Il prossimo passo logico è l'implementazione della realtà virtuale e aumentata, a cui è possibile accedere con entrambe I configuratori di prodotti visivi di Epicor CPQ.

    Quindi, cos'è la realtà aumentata e virtuale?

    La realtà aumentata sovrappone i contenuti digitali al mondo fisico catturato attraverso lo smartphone di un cliente o un altro dispositivo. Crea un'immagine composita che consente ai potenziali clienti di visualizzare i prodotti in situ. La realtà virtuale richiede che il cliente indossi un visore VR che lo trasporta in un mondo simulato dove può camminare e persino utilizzare i prodotti.

    La realtà aumentata è diventata sempre più diffusa nel B2C in quanto può offrire esperienze di marca di grande impatto. Tuttavia, nonostante i suoi potenziali vantaggi, i B2B sono stati lenti nell'adottare questa tecnologia nel loro percorso di acquisto.

    La realtà virtuale è stata utilizzata meno a causa della sfida posta dalle cuffie: possono essere costose e, a differenza di uno smartphone, la maggior parte delle persone non ne ha uno in giro. Tuttavia, questa tendenza sta cambiando con aziende come Apple, Google e Meta che introducono cuffie più convenienti e comode.

    Se vuoi stupire potenziali clienti e clienti e fornire maggiore chiarezza di quanto avresti mai pensato possibile, allora la realtà aumentata e virtuale sono la risposta. Gli acquirenti non devono nemmeno lasciare il comfort del proprio ufficio per vivere queste coinvolgenti esperienze da showroom.

    5. È possibile fornire opportunità illimitate di configurazione e personalizzazione con un configuratore di prodotti 3D

    Nel 2019, Deloitte ha riportato più di 50% di acquirenti nel settore manifatturiero desiderava acquistare prodotti su misura e personalizzati. Non c'è dubbio che il futuro del B2B sia engineer-to-order e la visualizzazione 3D è la soluzione perfetta per le sfide di questo cambiamento.

    La visualizzazione 3D consente ai produttori di aumentare la configurabilità senza aumentare la complessità. Possono vendere opzioni di prodotto quasi illimitate senza investire in costose fotografie, campioni o prototipi fisici. I rappresentanti di vendita possono mostrare diverse varianti di prodotto e personalizzare i prodotti in tempo reale secondo le richieste dei clienti, rendendo l'esperienza più personalizzata.

    6. Puoi accelerare il tuo ciclo di vendita

    Sfruttando la visualizzazione 3D, i clienti possono accedere in anticipo a informazioni accurate e dettagliate sui prodotti, consentendo loro di prendere decisioni di acquisto più rapide e ottenere l'approvazione del senior management, se necessario.

    L'integrazione della visualizzazione 3D in una soluzione CPQ fa un ulteriore passo avanti, in quanto consente la generazione automatica di prezzi e preventivi. Di conseguenza, i cicli di vendita vengono accelerati da giorni a minuti, eliminando lacune frustranti e avanti e indietro che possono causare l'abbandono dei clienti.

    7. Puoi inserire i nuovi assunti più rapidamente

    Man mano che l'assunzione di venditori esperti diventa sempre più difficile e costosa, insieme all'aumento della complessità dei prodotti, le aziende devono affrontare la doppia sfida di avere personale meno esperto che gestisce prodotti più complicati.

    Tuttavia, la visualizzazione 3D può facilitare l'aggiornamento dei nuovi assunti, fornendo una comprensione completa di tutti gli aspetti del prodotto. Inoltre, le regole del prodotto garantiscono configurazioni prive di errori e ottimizzate, riducendo le possibilità che i neofiti commettano errori costosi che possono trasformarsi in disastri.

    8. È possibile eliminare la complessità dalla vendita alla produzione

    Nelle aziende manifatturiere, i team di vendita, ingegneria e officina spesso operano in silos, utilizzando una terminologia diversa, lavorando con dati contrastanti e gestendo sistemi separati. Questa mancanza di integrazione può rendere difficile la comunicazione e la collaborazione, causando incomprensioni, errori e ritardi nel processo engineer-to-order.

    La visualizzazione 3D colma le lacune comunicative e crea un linguaggio comune per tutti i team coinvolti, aprendo opportunità per l'automazione interfunzionale. Ad esempio, il team di vendita può configurare i prodotti in 3D, che possono essere automaticamente tradotti dall'ingegneria in file CAD, distinte base e istruzioni di assemblaggio per l'officina.

    La collaborazione tra i team è essenziale per generare nuove idee e opportunità di innovazione. Promuove l'agilità e consente ai produttori di adattarsi alle mutevoli condizioni del mercato e alle preferenze dei clienti, migliorando in ultima analisi la soddisfazione dei clienti. Con una comprensione completa delle esigenze dei clienti, i team possono lavorare insieme per superare le aspettative e fornire risultati eccezionali.

    In sintesi

    L'implementazione della visualizzazione 3D offre ai clienti e ai rappresentanti di vendita una chiara comprensione dei prodotti complessi, portando a tassi di conversione più elevati, cicli di vendita più brevi e preventivi senza errori. Semplifica e ottimizza la personalizzazione e la personalizzazione dei prodotti, offrendo agli acquirenti B2B di oggi i prodotti e le esperienze che meritano.

    Se vuoi differenziare la tua attività e adottare tecnologie rivoluzionarie come la realtà aumentata, possiamo portarti lì più velocemente. Parla con Epicor CPQ per scoprire come possiamo aiutarti.

    Emily Stevens

    Emily Stevens

    Emily è una professionista del marketing con conoscenze di branding, strategia digitale e contenuti creativi. Le piace educare il suo pubblico sui vantaggi dei prodotti e su come la loro facilità d'uso può aiutare con l'efficienza e la risoluzione dei problemi.

     
    it_ITItalian