I canali aiutano le aziende B2B a sbloccare la vendita B2B2C

Un configuratore per TUTTI... Presentazione dei canali

Condividi questo articolo

Se puoi eseguire diversi tipi di vendita con un'unica piattaforma, sei in vantaggio. Puoi vendere direttamente alle persone: i tuoi clienti. Ma cosa succede se vendi anche tramite altre persone? E se vendi i tuoi prodotti con l'aiuto di altri gruppi, come rivenditori, distributori e altri partner di vendita? Questi canali di vendita ti aiutano a vendere di più, ma possono essere un grattacapo da gestire. Grazie alla nostra nuova funzione Canali, puoi controllare facilmente quali prodotti sono disponibili tramite quali partner commerciali e cosa vedono questi partner. Decidere tra B2B o B2C? Puoi divertirti Vendita B2B2C con KBMax. 

I 10 motivi principali per scegliere KBMax

Questo download a lettura rapida ti guida attraverso i 10 motivi principali per cui i clienti ci scelgono per il loro CPQ. Dalla nostra visualizzazione 2D/3D e dalla solida tecnologia del motore di regole, alle nostre persone fantastiche, scopri le qualità che rendono KBMax utilizzato e amato da oltre 10.000 clienti in tutto il mondo.

Cosa sono i canali?

In poche parole, i canali ti aiutano a offrire i prodotti giusti attraverso i giusti partner di vendita al giusto prezzo... in un modo che fa sembrare te e i tuoi partner fantastici per il cliente. Crea un configuratore e, attraverso i Canali, quel configuratore può offrire un set di opzioni ai clienti che visitano il tuo sito web e un secondo set di opzioni ai clienti che lo vedono sul sito web del tuo partner di vendita. Inoltre, le quotazioni generate da tutti questi gruppi vengono archiviate in modo sicuro. Li vedi tutti, il tuo fornitore vede solo quelli generati attraverso il loro canale e un cliente vede solo i propri preventivi. E infine, l'aspetto di quel configuratore può corrispondere al marchio del tuo sito o di uno qualsiasi dei siti dei tuoi partner, in modo che i clienti non siano distratti e i tuoi partner di vendita siano fantastici. Un ottimo esempio di ciò è il nostro cliente, Tuff Shed, che ha un configuratore sul proprio sito Web e sul sito del partner Home Depot. 

 

Guarda la tua azienda crescere fino a diventare una centrale di vendita multicanale. Approfondisci per conoscere i canali KBMax di guardando un replay del nostro webinar, "Introduzione ai canali".

Quanto è facile iniziare con i canali KBMax? Molto facile. Ecco una storia di esempio su Acme Corporation, che inizia con un semplice configuratore per vendere il proprio prodotto personalizzato ed estende lo stesso configuratore a più tipi di vendita.  

 

Fase 1: Solo utenti interni

Acme vende un prodotto configurabile. Ma le citazioni create dal loro team di vendita sono imprecise e i disegni dell'ingegneria contengono errori occasionali. La loro prima fase consiste nel migliorare l'accuratezza delle quotazioni e automatizzare la progettazione del prodotto, con questi requisiti:  

  1. Tutti gli utenti sono dipendenti. Consenti a qualcuno di loro di creare una configurazione e inviarla.
    Acme ha venditori, responsabili delle vendite e ingegneri. Sebbene qualsiasi dipendente possa creare e inviare una configurazione, ogni configurazione deve essere esaminata da un tecnico e i preventivi con un grande sconto devono essere approvati da un responsabile delle vendite.
  2. Qualsiasi dipendente può vedere tutti i preventivi/configurazioni inviati.
    Non c'è motivo di nascondere una citazione a nessun membro del team.
  3. Quello che puoi vedere all'interno di un preventivo dipende da chi sei. 
    Tutti possono vedere ogni citazione, ma alcuni dati nella citazione sono sensibili. Il configuratore di Acme calcola i costi di manodopera e materiale, quindi calcola il prezzo da tali costi. Mentre il prezzo dovrebbe essere visibile, i costi dovrebbero essere nascosti a tutti tranne che a Engineering.
  4. Quello che puoi fare all'interno di un preventivo dipende da chi sei. 
    Ad esempio, mentre chiunque può inviare una configurazione, solo un ingegnere può approvare o rifiutare un'offerta nella fase "Approvazione dell'ingegneria" e solo un responsabile delle vendite può elaborare un'offerta se rientra nella fase "Approvazione dello sconto elevato".

Tutti questi requisiti possono essere soddisfatti dalla piattaforma core KBMax "pronta all'uso" senza moduli aggiuntivi. La sicurezza e la gestione degli utenti fanno parte delle nostre funzionalità principali.

 

Fase 2: Includere i distributori

(da B a B a C)

La prima fase di Acme ha avuto successo e vogliono espandere la loro portata. La seconda fase consiste nell'includere i loro partner di canale: utilizzano un distributore e un rivenditore per aiutare a vendere i loro prodotti. Oltre alle esigenze di cui sopra, questa fase del progetto richiede:

  1. I partner di canale dovrebbero vedere solo le proprie transazioni.
    Il Distributore A vede solo i propri preventivi/configurazioni, non i preventivi creati dal team di vendita di Acme, né i preventivi del Rivenditore B. Le stesse regole si applicano al Rivenditore B.
  2. I partner di canale possono avere una logica di prezzo diversa.
    Il distributore A gode di un accordo sui prezzi unico, quindi le loro configurazioni dovrebbero mostrare prezzi diversi rispetto al rivenditore B.
  3. Il configuratore dovrebbe apparire nei colori e nei caratteri di ciascun partner di canale.
    Se un distributore ha un tema diverso (un insieme di impostazioni di colore e carattere) rispetto a Acme, non c'è problema. Lo stesso configuratore può apparire in temi diversi quando viene lanciato da diversi siti web. Il Distributore A lo vede nel loro tema blu, il Rivenditore B nel loro tema verde.
  4. I partner di canale dovrebbero essere in grado di gestire i propri utenti.
    Acme non vuole avere a che fare con il Distributore A che aggiunge un nuovo venditore o con i blocchi della password del Rivenditore B. Queste attività di base sono gestite al meglio da qualcuno di fiducia all'interno di quel canale. In KBMax, chiamiamo questo utente un "amministratore di canale", un membro di un canale con diritti amministrativi limitati per creare, bloccare, eliminare e aggiornare gli utenti secondo necessità all'interno di quel canale. Gli amministratori del canale non possono vedere o gestire gli utenti al di fuori del proprio canale.  
  5. Le restrizioni a livello di canale non causano problemi ai dipendenti.
    Non importa se un preventivo proviene da un venditore interno, un distributore o un rivenditore: i dipendenti Acme dovrebbero essere in grado di vederli tutti. E possono farlo: le restrizioni che vengono aggiunte per gli utenti del canale non hanno alcun impatto su altri utenti al di fuori di quel canale, come i dipendenti Acme.

Questi requisiti possono essere soddisfatti attivando la funzione "Canali" in KBMax. Una volta attivato, gli amministratori di Acme seguono alcuni passaggi di base per la configurazione del canale trovato sul nostro Wiki e ora hanno un nuovo modo di vendere i loro prodotti!

 

Fase 3: consentire le vendite dirette ai clienti B-to-C a chiunque sul Web

Acme ha una nuova linea di prodotti che vorrebbe che i consumatori si configurassero da soli. Vorrebbero che il configuratore fosse disponibile al pubblico in generale, incorporato nel proprio sito Web, senza complicate procedure di registrazione che impediscano a chi naviga sul Web di vedere immediatamente il proprio configuratore. I requisiti per questa fase sono:

  1. Consenti a chiunque su Internet di vedere un determinato configuratore.
    Solo se l'utente web desidera inviare il proprio carrello gli vengono richieste le informazioni di contatto.
  2. Consenti il self-service.
    Il tuo cliente può configurare, quotare e ricevere un preventivo direttamente dal tuo sito web. 
  3. Consenti promozioni.
    Presenta facilmente promozioni e sconti stagionali durante il processo di configurazione. 

Acme vuole rendere questo nuovo configuratore il più semplice possibile da vedere per chiunque... dal proprio tablet, telefono o laptop. Nella maggior parte dei casi, gli utenti devono effettuare il login prima di poter vedere un configuratore. Ma se Acme vende direttamente alle persone su Internet, potrebbero voler consentire agli utenti di avviare il configuratore e iniziare a conoscere il prodotto Prima devono accedere. Con KBMax, hai questa capacità. Consentendo l'accesso anonimo a un configuratore, agli utenti verrà chiesto di creare un account solo dopo aver inviato il configuratore, non prima di vederlo. Acme può mostrare il proprio prodotto senza dissuadere prima le persone con una schermata di registrazione.

In sintesi: i canali ti aiutano a riutilizzare gli stessi configuratori in più relazioni di vendita.

I canali possono aiutarti a sbloccare il modo di vendere B2B2C in modo che i tuoi clienti, partner e rappresentanti di vendita interni possano completare facilmente e rapidamente la vendita.

Pianifica una demo

Lascia che i nostri specialisti CPQ ti mostrino come migliorare la tua esperienza cliente.

Pubblicato in: AziendaProdotto
https://kbmax.com/it/blog/author/kirk-fretwell
sottoscrivi

Iscriviti alla nostra newsletter

 
it_ITItalian