In che modo Visual CPQ semplifica 6+ passaggi dal carrello della spesa al negozio

Condividi questo articolo

Visual CPQ è un software che aiuta le aziende a configurare visivamente i prodotti, calcolare i prezzi e creare preventivi. È un processo in 3 fasi che alleggerisce il carico sulle vendite, accelera i tempi di preventivo e riduce gli errori.

Ma non è tutto.

L'utilità di a CPQ visivo soluzioni come KBMax si estendono ben oltre il team di vendita al reparto tecnico, all'officina e all'assistenza post-vendita. È la colla che collega e semplifica l'intero processo di produzione su ordinazione. Di seguito, esploriamo ciascuno di questi passaggi a turno.

I passaggi sono:

  • Configurazione del prodotto (con un rappresentante di vendita)
  • Configurazione del prodotto (senza rappresentante di vendita, ovvero self-service)
  • Prezzi dinamici
  • Generazione preventivo
  • CAD e automazione della progettazione
  • Automazione in officina
  • Servizio Clienti

Passaggio 1a: configurazione del prodotto (con un rappresentante di vendita)

I produttori di prodotti configurabili complessi tendono ad avere enormi cataloghi di prodotti. Anche i rappresentanti di vendita più esperti trovano incredibilmente difficile ottimizzare i risultati per ogni cliente quando ci sono centinaia o migliaia di opzioni tra cui scegliere. Per i neoassunti è praticamente impossibile.

Visivo CPQ rende la configurazione dei prodotti rapida, facile e precisa. Il il software contiene le regole del prodotto, programmati nel back-end, che guidano i rappresentanti verso le scelte giuste. Ogni configurazione è idealmente abbinata a ciascun cliente e ottimizzata per la redditività e l'efficienza ingegneristica.

In che modo la visualizzazione del prodotto sta cambiando il gioco?

Ottieni una prospettiva basata sui dati su come la vendita visiva sta diventando la norma futura per le aziende B2B.

una visuale CPQ come KBMax ha il potere di gestire le regole e le logiche di prodotto più complesse. Ma a differenza di altre soluzioni CPQ visive, le regole del prodotto sono facili da creare e mantenere internamente. Non è necessario chiamare un partner esterno quando si desidera aggiungere un nuovo prodotto o variante, gli utenti non tecnici possono farlo da soli senza dover eseguire alcuna codifica.

La caratteristica unica di visivo Il software CPQ consente ai rappresentanti di vendita di configurare i prodotti in modo intuitivo Interfaccia visiva 3D. Invece di rispondere a infinite domande e spuntare un centinaio di caselle, i rappresentanti possono puntare e fare clic sui loro schermi per cambiare colori, dimensioni, parti e altro. Mentre i rappresentanti provano diverse opzioni, le immagini 3D si aggiornano sullo schermo in tempo reale. È l'opposto di una scatola nera: i rappresentanti di vendita comprendono i prodotti in dettaglio e possono impartire preziosi consigli ai clienti.

Passaggio 1b: configurazione del prodotto (senza rappresentante di vendita, ovvero self-service)

Di oggi Acquirente B2B è abituato a trattare con Amazon e vuole la stessa esperienza self-service anche quando acquistano da te. Per i produttori di ingegnere su ordinazione prodotti, fornire questo livello di libertà e convenienza è difficile perché i loro prodotti sono complessi e gli acquirenti non hanno le conoscenze per configurarli in modo indipendente online.

Non così con il CPQ visivo. Visual CPQ è così intuitivo che i clienti finali possono configurare i propri prodotti da soli. Grazie a regole di prodotto attentamente strutturate, non c'è bisogno che le vendite o l'ingegneria siano coinvolte (a meno che gli acquirenti non lo desiderino). I produttori possono incorporare le loro configuratore visivo del prodotto nel loro sito Web di e-commerce, consentendo agli acquirenti di configurare, quotare, quotare e acquistare in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo e tramite qualsiasi dispositivo.

A differenza di alcune interazioni di vendita faccia a faccia, gli acquirenti si divertono davvero a giocare con i configuratori visivi dei prodotti. È un'esperienza coinvolgente, la pressione è ridotta e spesso finiscono per vendere prodotti a se stessi. Se finiscono per abbandonare il processo a metà, tutte le loro preferenze vengono registrate nel sistema, quindi un rappresentante di vendita ben informato può sempre seguirlo.

Passaggio 2: prezzi dinamici

I rappresentanti di vendita sono bravi a vendere. Non sono sempre bravi in matematica. Se costringi i tuoi rappresentanti a sgranocchiare affari complicati quando dovrebbero essere fuori vendita, allora ti stai preparando per ritardi nella migliore delle ipotesi e errori e prezzi canaglia nella peggiore delle ipotesi.

Visivo CPQ calcola i prezzi in tempo reale mentre gli utenti configurano i prodotti. I rappresentanti di vendita non devono sollevare una matita. Le approvazioni dei prezzi e gli sconti sono tutti automatizzati e i responsabili delle vendite ottengono una visibilità totale.

Passaggio 3: generazione dell'offerta di vendita

La creazione di preventivi è un altro spreco di tempo di vendita attivo. Visual CPQ automatizza il processo. I rappresentanti di vendita o i clienti finali possono generare automaticamente preventivi, preventivi, proposte, materiale di marketing, termini e condizioni e altro ancora con il semplice tocco di un pulsante. Non dovrai più scherzare con Excel!

Fase 4: Automazione ingegneristica (CAD e automazione della progettazione)

KBMax è diverso da qualsiasi altra soluzione CPQ visiva in quanto genera automaticamente tutti i disegni CAD pertinenti da inviare ai team di progettazione e produzione. Funziona con qualsiasi software CAD, inclusi Solidworks e Creo. Gli ingegneri possono convalidare rapidamente i prodotti, apportare piccole modifiche e inviarli a valle.

CAD e automazione della progettazione è un punto di svolta. Elimina i colli di bottiglia tecnici, che possono aumentare man mano che CPQ sposta più clienti attraverso la pipeline di vendita. Inoltre, libera gli ingegneri da attività ripetitive e che fanno perdere tempo, consentendo loro di concentrarsi sulla ricerca e sviluppo. Se vuoi mantenere i tuoi ingegneri più brillanti, devi dare loro il tempo per innovare.

Passaggio 5: automazione della produzione

KBMax può essere configurato per generare tutti gli output necessari per la fase di produzione. Distinta materiali, fogli singoli, elenchi delle parti, controllo dell'inventario: tutto può essere prodotto automaticamente. I dati, come i file STEP e IGES, possono essere inviati direttamente alle macchine. Altri dati, come le istruzioni di montaggio, sono progettati per essere digeriti dagli operatori in officina.

Visual CPQ riduce la complessità delle vendite e della produzione. È la colla che lega ogni passaggio al successivo, garantendo che le informazioni non cadano mai tra le crepe.

Passaggio 6: assistenza clienti

Sia che utilizzi Visual CPQ come soluzione autonoma o, più probabilmente, lo integri con il tuo CRM, ERP o entrambi, ogni team all'interno della tua organizzazione lavora all'interno della stessa piattaforma. Fornisce un'unica fonte di verità, migliorando la collaborazione interfunzionale.

Gli agenti dell'assistenza clienti hanno uguale accesso a tutte le informazioni descritte nei passaggi precedenti. Possono vedere il prodotto che un cliente ha configurato (o che ha iniziato a configurare ma ha chiuso a metà). Possono vedere come è stato calcolato il prezzo, quali documenti sono stati inviati e lo stato dell'ordine mentre procede attraverso la produzione, la spedizione, e via all'installazione.

Più informazioni ha un agente dell'assistenza clienti a portata di mano (presupponendo che sia facile da scansionare e capire), meglio e più velocemente possono risolvere i problemi dei clienti. Non devono chiamare (o inviare un'e-mail) a diversi reparti per determinare cosa sta succedendo. Possono fornire un eccellente servizio clienti supportato da una dettagliata comprensione visiva dei prodotti e dei flussi di lavoro.

Visual CPQ nel mondo reale (nessun passo è scolpito nella pietra)

I sei passaggi sopra delineati forniscono un quadro di base su come KBMax collega il carrello della spesa al negozio. Ma questi passaggi non sono affatto scolpiti nella pietra. KBMax è flessibile. Si adatta alla forma dei processi di vendita e produzione della tua azienda e si integra con i sistemi e i flussi di lavoro esistenti.

Per illustrare questo punto, ecco i passaggi automatizzati che due dei nostri clienti KBMax seguono per abbreviare i cicli di vendita e ridurre la complessità.

Timberlane: Un produttore di persiane esterne personalizzate senza dimensioni o configurazioni di stock: tutto è fatto su ordinazione.

Passo 1: Un rappresentante di vendita configura una serie di persiane utilizzando il configuratore visivo del prodotto

Passo 2: i dati di configurazione vengono inviati a CRM Salesforce, che calcola e carica prezzi, tasse e spedizione

Passaggio 3: KBMax e Salesforce si combinano per redigere automaticamente un preventivo

Passaggio 4: L'ERP adatta i dati globali a livello di scorte e ordina i materiali secondo necessità

Passaggio 5: KBMax genera un rendering 2D

Passaggio 6: Il rendering 2D viene inviato alla produzione insieme alle distinte materiali e alle istruzioni di lavoro per l'inizio della produzione

NanaWall: Un produttore di oltre 20 sistemi di pareti in vetro utilizzabili unici

Passo 1: a) un cliente configura un sistema di pareti in vetro utilizzando il Configuratore di prodotti visivi 3D sul sito web di NanaWall, oppure b) un rappresentante di vendita, designer o architetto fa lo stesso per conto del cliente

Passo 2: Regole del prodotto CPQ convalidare il tutto, apportando modifiche in base ai limiti di peso e lunghezza

Passaggio 3: KBMax emette i dati di configurazione del prodotto in XML

Passaggio 4: i dati XML vengono inviati ad AutoCAD e SolidWorks

Passaggio 5Nota: gli output CAD vengono combinati con le informazioni sui prezzi e inviati a Salesforce CRM come oggetto preventivo.

 

https://kbmax.com/it/blog/author/emily-stevens
sottoscrivi

Iscriviti alla nostra newsletter

 
it_ITItalian